uscirono e giravano di villaggio in villaggio ovunque annunciando

@solechesorge

ovunque è annuncio

ovunque è possibile la guarigione

ogni uomo vedrà la salvezza di Dio (Lc 3,6)

di villaggio in villaggio senza sosta uscirono

vangelo di Gesù (Mc 1,1)

nella liturgia dell’andare uscirono

incontrando ogni uomo

dove la sua vita è ferita

proprio lì

(come ieri al banco delle imposte estorte di Matteo)

battesimo eucarestia e riconciliazione

sacramenti celebrati per il quotidiano risorgere

nel villaggio della complessità ovunque

annuncio realizzato di conversione

nel villaggio della sordità ovunque

iniziazione di futuro

nel villaggio del peccato ovunque

il tempio del Signore abita la Terra ovunque

i villaggi «senza mura» invece della città

i villaggi «senza dogane» invece dello stato

i villaggi «senza porte» invece della chiesa

i villaggi diverranno i luoghi della giustizia di Dio

cfr Lc 9,1-6

mercoledì XXV tempo ordinario

dmc 22.09.21


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: